Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Nola (Na)

Dim. Caratteri

logo bilancio partecipativo

Home Festa dei Gigli

Festa dei Gigli

gigli_6

La Festa dei Gigli

I percorsi culturali, solitamente consentono di ammirare ed apprezzare
il patrimonio storico, archeologico, monumentale, artistico e naturalistico di una
determinata area. Raramente gli stessi itinerari prevedono lincontro con il folklore locale.

Eppure, è indubbio che il folklore sia parte integrante del patrimonio culturale di una
comunità. E stato, infatti, dimostrato che nelle tradizioni popolari è possibile riscontrare
anche la presenza di frammenti delle concezioni del mondo e della vitta succedutasi
nella storia.

Pertanto, dette tradizioni possono a buon diritto farsi rientrare tra quei beni culturali,
che come detta anche lart. 1 della legge n. 84/90, costituiscono una rilevante
testimonianza della storia, della civiltà e della cultura.
Nel caso di uno degli aspetti più suggestivi del folklore, vale a dire le feste popolari,
cè chi ha sostenuto che "se si definisce la cultura linsieme dei modi di espressione
grazie ai quali un gruppo può conoscere la sua condizione, trasformarla, darle un senso,
è chiaro che la festa è al centro di questo insieme"

A. Simon

In altri termini, la festa popolare, soprattutto quando si radica nella tradizione della
comunità locale, può ben considerarsi come un "momento creativo" che, con il suo calore,
la sua freschezza ed originalità, permette al protagonista di aprire uno squarcio nella
banale quotidianità e di penetrare nella dimensione del significato.

E quanto accade a contatto con la Festa dei Gigli e la propria ricchezza dei contenuti,
una "leggenda" esplicativa della tradizione, un percorso rituale di cui ne fanno una Festa
popolare tra le più suggestive e significative.
La nostra arte, la nostra storia è legata da secoli "ombelicamente" al quotidiano
vissuto di Nola.

I Gonfaloni

I Gigli di Nola

La carta Pesta di Nola e Lecce

Immagini della Carta Pesta

Le città delle Macchine da Festa: Immagini convegno

Museo delle Macchine della Festa:
Candelieri
- Candelore- Carro- Carrabruna- Carroponticelli- Ceri- Rua- S.Rosa- Trunu- Giappone- Vara S.Alfio- Vara Assunta- Vara Sicilia- Il Carro- I Gigli di Nola

Partecipazione alla sfilata della "Macchina di Santa Rosa " di Viterbo

Santi e Satiri

LaBottega di Ippolito

L' Ente Festa (rinominata Fondazione Festa dei Gigli) dall'anno 2010 ad oggi

Museo della Carta Pesta

Eventi internazionali (a cura della Commissione Valorizzazione)

Festa dei Gigli anno per anno

ANNO 2016

PROTOCOLLO D'INTESA TRA LE CITTA' DI PALMI,NOLA,GUBBIO,SASSARI E VITERBO - DELIBERA DI G.M. n.158 DEL 01/07/2016

ANNO 2017

FONDAZIONE FESTA DEI GIGLI - DOMANDE ASSEGNAZIONE GIGLI E BARCA ANNO 2018

Ultimo aggiornamento (Lunedì 19 Giugno 2017 09:22)

Martedi 27 Giugno 2017
Calcolo IMU - TASI

bussola trasparenza nuova

Urbanistica Assetto..

UrbanisticaAssettoTerritoriale

Rischio Sismico

rischio sismico ra1

WebMail

webmail