Giovedì, 08 Novembre 2018 13:28

Avviso alla Cittadinanza - Possibili disservizi alla raccolta dell’indifferenziato

Come noto, da diversi mesi i roghi sviluppatisi presso gli impianti di trattamento rifiuti campani, per ultimo quello presso lo STIR di Santa Maria Capua Vetere, hanno messo in crisi il sistema di gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Ad oggi il Comune di Nola è interessato solo da rallentamenti della raccolta causata dai lunghi tempi di attesa cui sono sottoposti i compattatori prima di poter scaricare i rifiuti indifferenziati presso l’impianto STIR di Tufino. La raccolta di tale frazione si è dunque protratta fino alla prima mattinata di oggi assicurando, seppur con ritardo, l’adempimento del servizio. I cittadini sono invitati ad osservare con il massimo scrupolo il calendario di conferimento dei rifiuti avendo cura di selezionare correttamente quelli differenziabili, riducendo al minimo la quota indifferenziata (ovvero quella destinata allo STIR). Nel prossimo mese sarà valutato, analizzando i formulari di scarico all’impianto STIR, l’impegno profuso da tutti nello sforzo di riduzione della quota indifferenziata. Si ricorda che alla località Sarnella è operativo il Centro di raccolta comunale le cui modalità di funzionamento sono riportate nella brochure. Si ringrazia la cittadinanza per la collaborazione che sicuramente non mancherà di assicurare.

Il Dirigente Ing. Fausto Mauriello    Il Commissario Straordinario Dott.ssa Anna Manganelli

Domenica 14 ottobre 2018 l'ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi sul Lavoro) celebra in tutta Italia la 68° giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro. Per l'occasione a Nola, ...

LEGGI TUTTO...               

LEGGI TUTTO...                       

torna all'inizio del contenuto